Noi interinali, in prima fila contro il Covid ma niente bonus

recupero psico fisico

Scrivo a nome di tutti Noi infermieri interinali con un contratto di somministrazione nel Pronto soccorso generale dell’azienda Sant’Orsola Malpighi di Bologna.

In quest’ultimo mese si è tanto sentito parlare del “bonus 1000 euro” che il Presidente della Regione Emilia-Romagna ha stanziato per i vari operatori sanitari e non impegnati in questa emergenza covid.

Tutti noi interinali siamo in prima fila, a fianco dei colleghi dipendenti pubblici, dal primo giorno di emergenza e continuiamo il nostro lavoro con passione e professionalità, ma questo per la regione non è bastato ad includerci nei professionisti a cui erogare il bonus.

Scriviamo a Voi per informarmi della situazione e con la speranza che vogliate rendere nota questa notizia per cercare di smuovere qualcosa.

Grazie per l’attenzione, 

Infermieri interinali PS generale Sant’Orsola Maplighi

L’articolo Noi interinali, in prima fila contro il Covid ma niente bonus scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *