Gli infermieri cucinano per i pazienti del reparto Covid-19 per farli sentire meno soli a Pasqua

Gli infermieri del Santa Maria cucinano per i pazienti del reparto Covid per farli sentire più a casa a Pasqua

Gli infermieri e gli operatori sociosanitari della struttura di Medicina interna del Santa Maria della Misericordia di Perugia hanno pensato di dedicare una giornata speciale ai pazienti affetti da Coronavirus ricoverati in corsia, in occasione della Santa Pasqua.

Il personale sanitario preparerà personalmente la colazione, proprio come farebbe a casa propria, servendola poi in ogni camera per farli sentire più a casa.

Per un giorno non sarà più servito il classico menù con fette biscottate e the al limone fornito dalla ditta di ristorazione, ma un caffè fatto direttamente in cucina con la moka e cornetti fatti in casa da una delle infermiere in servizio presso l’unita operativa.

Coronavirus, studio finlandese conferma la pericolosità dell’effetto droplet negli ambienti chiusi.

La solitudine che genera il Covid-19 nei pazienti, impossibilitati per ovvie ragioni a ricevere visite ed avere contatti umani, viene mitigata in questo modo dai professionisti della salute dell’ospedale umbro.

Il prolungato isolamento al quale sono obbligati i molti pazienti ricoverati nel reparto Covid19 viene allietato già da qualche giorno grazie alle attenzioni particolari dei sanitari, che spesso cucinano specialità locali da condividere con i propri pazienti.

Coronavirus, mascherine poco sicure distribuite negli ospedali Lombardi?

E proprio in occasione della Pasqua sarà preparato da una delle dipendenti la ciaramicola, uno dei dolci caratteristici umbri, che sarà contornato da una porzione di cioccolata proveniente dalle molte uova donate dai cittadini.

Dott. Simone Gussoni

L’articolo Gli infermieri cucinano per i pazienti del reparto Covid-19 per farli sentire meno soli a Pasqua scritto da Simone Gussoni è online su Nurse Times.

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *