Dirigenti Infermieri: all’asl di Lecce una carenza troppo evidente

Più volte si è affrontato anche su questa testata giornalistica il problema della carenza della dirigenza infermieristica nella Asl di Lecce. Dirigenza infermieristica per migliorare l’attività clinica e assistenziale, dirigere e coordinare i servizi, programmare, organizzare, gestire e valutare le risorse, svolgere ricerche clinico-assistenziali, organizzative e didattiche, partecipare alla ricerca in ambito sanitario favorendo la disseminazione ed implementazione delle prove di efficacia.
Insomma istituire la dirigenza infermieristica significherebbe avere un miglioramento continuo della qualità delle prestazioni rese preservando alti standard assistenziali e tecnici.

In questi ultimi giorni sui quotidiani locali sono apparse delle notizie che evidenziano delle voci che circolerebbero in merito al fatto che la direzione generale stia provvedendo all’istituzione del dirigente delle professioni sanitarie, ma senza la pubblicazione di un avviso pubblico.

A queste voci la direzione risponde sostenendo che la direzione strategica è intenzionata a ricoprire quattro posti di dirigente infermieristico, attingendo due unità dalla graduatoria di Taranto e per le altre due unità si procederà alla selezione pubblica.

Sembra strano il fatto che venga bandito un concorso per sole due unità, visto che ne mancherebbero quattro, e sembra strano anche il fatto che a proporre lo scorrimento della graduatoria di Taranto in consiglio Regionale siano stati 2 consiglieri di Taranto (Borracino e Pierri) con il ricevuto benestare del presidente Emiliano ed a portare avanti la nomina di questi due dirigenti sarà il Direttore Generale della ASL di Lecce anche lei originaria di Taranto.

Confidiamo nella buona fede di tutti e siamo certi che la direzione generale creda veramente nella dirigenza infermieristica ritenendola il perno della conduzione e del successo del management nell’ASL di Lecce.

Nurse24.it

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *