Coronavirus – A Barletta centinaia in strada per la processione. I vigili non intervengono

Coronavirus, a Barletta centinaia in strada per la processione: i vigili e il sindaco non intervengono

Nessun distanziamento sociale, anzi: folla in strada a Barletta per la processione della patrona. Ogni anno il primo maggio il quadro della Madonna dello Sterpeto ha attraversato le strade del centro fino alla cattedrale.

La gente è scesa in strada per seguire la processione violando le norme di sicurezza a causa dell’emergenza coronavirus. Viene denunciata però una preoccupante situazione: i vigili urbani che hanno scortato la processione sembra non siano intervenuti per fermare l’assembramento.

Il video del Corriere della Sera

Tra i primi a denunciare quanto è accaduto a Barletta è stato Danny Sivo, coordinatore del Sistema regionale di gestione integrata della sicurezza sul lavoro. Sotto accusa anche il sindaco Cosimo Cannito che con il vescovo ha atteso davanti alla cattedrale l’arrivo della Madonna. 

L’articolo Coronavirus – A Barletta centinaia in strada per la processione. I vigili non intervengono scritto da Redazione Nurse Times è online su Nurse Times.

Powered by WPeMatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *