Policlinico San Martino: interventi rimandati ed infermieri dirottati nei reparti Covid-19

Un grido d’allarme giunge dal Policlinico San Martino di Genova, in seguito all’incremento dei pazienti ricoverati nel principale nosocomio ligure. “È inaccettabile essere costretti a rinviare per la terza volta un intervento per tumore”. Inizia così la mail di fuoco che il professor Enzo Andorno, primario di Chirurgia dei trapianti al Policlinico San Martino di Genova, ha inviato il 7 ottobre alla direzione del proprio ospedale. Sempre più spesso, dice, lui e i colleghi chirurghi non riescono a...
Di più
Pubblicato in News

Vitamina B3 inibisce la crescita delle cellule cancerose

L’Istituto superiore di sanità ha pubblicato un articolo sulla Nicotinamide (NAM), nota come vitamina B3 o vitamina PP. Tale vitamina si è mostrata in grado di ridurre fino al 90% il numero di cellule del melanoma cutaneo, riducendone in vitro la crescita e aumentandone la morte. Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Experimental and Clinical Cancer ResearchLa NAM. Inoltre, la stessa vitamina B3 ha ritardato significativamente la crescita tumorale in vivo e ha migliorato la sopravv...
Di più
Pubblicato in News

BAI è un biomarcatore per la demenza

L’indice di età del cervello (BAI), basato su un elettroencefalogramma eseguito durante il sonno, è un promettente biomarcatore per la demenza. In un recente studio, Alice D. Lam del Massachussets General Hospital di Boston e altri ricercatori, hanno osservato che il BAI, una misura dell’età del cervello in relazione all’età anagrafica, si correlava significativamente a demenza e a misure di cognizione globale. Questo è stato possibile usando l’apprendimento automatico per analizzare oltre 5...
Di più
Pubblicato in News

Infermiere perde udito da orecchio dopo essere stato picchiato

Accade al Pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Siracusa. Un infermiere perde l’udito in maniera probabilmente definitiva da un orecchio dopo essere stato vittima di violenza. A colpirlo, con un pugno, un paziente. Non è il primo episodio di violenza che ha per vittima degli infermieri. La Fp Cgil nei prossimi giorni proclamerà lo stato di agitazione dei dipendenti del pronto soccorso. “Il problema della loro incolumità e sicurezza deve essere posto come assoluta priorità” scrive il ...
Di più
Pubblicato in News

ICU delirium e relativi fattori di rischio, lo studio

Diversi fattori di rischio, come l’età, l’abuso di alcol, la demenza o una malattia grave, possono contribuire allo sviluppo del delirium. Tuttavia, in letteratura sono disponibili informazioni limitate sul rischio di delirium tra pazienti chirurgici, traumatologici, neurologici e in terapia intensiva. Recentemente è stato pubblicato un nuovo studio sulla rivista Nursing in critical care dell’italiano Francesco Gravante. La finalità della ricerca era studiare i fattori di rischio associati ...
Di più
Pubblicato in News

Baci e abbracci durante la festa in reparto. Guai in vista per 20 professionisti della salute

Guai in vista per un gruppo di medici e infermieri che, in tempi di pandemia, ha pensato di organizzare una festa in reparto. Ad avere ricevuto un provvedimento disciplinare sono 12 medici e 8 infermieri in servizio presso l’ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari, dopo che gli scatti ed i filmati del party sono finiti su Facebook.Le incredibili immagini che ritraggono i professionisti della salute intenti ad abbracciarsi e baciarsi senza mascherina e senza mantenere il distanziamento social...
Di più
Pubblicato in News

Migliaia di negazionisti si radunano a Roma:“Multe per chi non indossa la mascherina”

Verrà replicata quest’oggi la manifestazione che radunerà migliaia di negazionisti della pandemia di Covid-19, NoMask e NoVax. I partecipanti si incontreranno nuovamente nelle strade della capitale, anche se questa volta il ministero dell’Interno ha ordinato alle Forze dell’Ordine di applicare il pugno duro. Saranno dunque comminate multe per chi non dovesse indossare la mascherina e saranno dispersi con la forza eventuali assembramenti. L’ordine giunge su input del Comitato tecnico scientifico ...
Di più
Pubblicato in News

Medici, infermieri e oss, eroi moderni ? …solo quando serve

“La lesione alla dignità del personale sanitario è una lesione alla dignità del malato”. Lavoratori bistrattati, umiliati ed offesi. A Catanzaro, tra i corridoi del “Pugliese”, si respira aria pesante. Da tempo, infatti, i nervi dei dipendenti sono messi a dura prova da comportamenti posti in essere in loro danno. Offese, insulti, minacce il tutto alla presenza dell’utenza. Come se ci trovassimo in uno show televisivo, senza alcun rispetto per chi ha serissimi problemi di salute. Abbiamo denunci...
Di più
Pubblicato in News

Emofilia A in Italia: disponibile nuovo fattore VIII ricombinante ad emivita prolungata

L’emofilia è una malattia rara, di origine genetica, caratterizzata dalla carenza di uno specifico fattore della coagulazione del sangue. Ora arriva una novità per chi è affetto da Emofilia A in Italia. È infatti disponibile anche nel nostro Paese turoctocog alfa pegol, fattore VIII ricombinante ad emivita prolungata. Permette di raggiungere livelli di attività del fattore VIII sino al 3-5%, più elevati rispetto alle terapie disponibili, con una somministrazione di 50 UI/kg ogni 4 giorni, e...
Di più
Pubblicato in News

Tumore, Vaccino e Papillomavirus: le nuove evidenze scientifiche

Il virus del papilloma umano (HPV, acronimo di Human Papilloma Virus) sono un insieme di virus  e sono trasmesse prevalentemente per via sessuale. L’Hpv può determinare l’insorgenza di forme tumorali quali il tumore della cervice uterina, oggi l’unica forma di neoplasia riconosciuta come totalmente riconducibile a un’infezione. Conta circa 500.000 nuovi casi all’anno e 250.000 decessi. La strategia di vaccinazione contro il Papillomavirus prevede la somministrazione di tre diverse fo...
Di più
Pubblicato in News